Rassegna cineforum

  • data:23-11-2017
  • ore:18:45
  • dove:Cinema Teatro Super
    36078 Valdagno (VI)
  • SchedaCinema Teatro Super

descrizione evento

Mercoledì 18 ottobre 2017 il Teatro Super di Valdagno inaugurerà la rassegna cineforum che si protrarrà fino al mese di dicembre. Gli spettacoli in programma verranno proiettati con cadenza settimanale, ogni mercoledì alle ore 18.45 e ogni giovedì alle ore 21.00.

 

PREZZI:

Singola proiezione: 5,50€

Informazioni presso:

- TEATRO SUPER

(Viale Trento 28 - Valdagno)

Tel. 0445 401909

Aperto da martedì a venerdì

dalle 20.30 alle 22.00

sabato aperto dalle 18.30 alle 22.00 e

domenica aperto dalle 16.00 alle 21.00

 

PROGRAMMAZIONE

"LA FRATELLANZA" di Ric Roman Waugh

mercoledì 18 ottobre ore 18.45 – giovedì 19 ottobre ore 21.00

Nazione: US

Genere: Thriller, Drammatico, Crimine

Durata: 121’

Cast: Nikolaj Coster-Waldau, Benjamin Bratt, Evan Jones, Matt Gerald, Jon Bernthal, Lake Bell, Emory Cohen, Jeffrey Donovan, Jessy Schram, Omari Hardwick, Holt McCallany

Jacob Harlon, un affermato uomo d’affari di Pasadena è sposato con Kate, con la quale porta avanti una vita perfetta con una famiglia perfetta. Tutto questo finisce in una notte quando, ubriaco al volante, Jacob causa un incidente mortale nel quale perde la vita il suo migliore amico Tom. Accusato di omicidio stradale colposo, Jacob è condannato a scontare due anni in prigione circondato da veri criminali. Pur di sopravvivere all’interno della gerarchia della prigione, in cui una mossa sbagliata può significare la fine dei giochi, Jacob è costretto a fare delle scelte. Indosserà così la maschera di “Money” e farà la sua ascesa all’interno della gang della Fratellanza Ariana, nella quale la sua morale sarà messa a dura prova. Dopo il suo rilascio, Jacob/Money torna per le strade di Los Angeles come un uomo cambiato e inizia una mortale partita a scacchi con l’agente Kutcher e lo sceriffo di LA County Sanchez mentre la sua gang lo obbliga a organizzare uno scambio illegale di armi da fuoco minacciando la sua famiglia.

 

"LA STORIA DELL’AMORE" di Radu Mihaileanu

mercoledì 25 ottobre ore 18.45 - giovedì 26 ottobre ore 21.00

Nazione: Francia, Canada, Romania, U.S.A.

Genere: Drammatico, Romantico, Guerra

Durata: 134’

Cast:  Gemma Arterton, Elliott Gould, Derek Jacobi, Sophie Nelisse, Torri Higginson, Jamie Bloch, Mark Rendall, Alex Ozerov

C’era una volta un ragazzo, Léo, che amava una ragazza, Alma. Le aveva promesso che l’avrebbe fatta ridere per tutta la vita, ma la guerra li ha separati. Da un paesino della Polonia negli anni Trenta alla New York dei giorni nostri ripercorriamo la straordinaria storia d’amore tra Léo, l’uomo che è sopravvissuto a tutto e Alma, la donna più amata del mondo. Oggi un’altra Alma, adolescente newyorchese e contagiata dallo stesso virus meraviglioso dell’amore, vuole essere la donna più amata del mondo. Sembra che niente leghi Léo alla giovane Alma ma... L’amore attraverserà il tempo e i continenti per unire i loro destini.

 

"L’INGANNO" di Sofia Coppola

mercoledì 8 novembre ore 18.45 - giovedì 9 novembre ore 21.00

Nazione: USA

Genere: Drammatico, Western

Durata: 94’

Cast: Colin FarrellNicole KidmanKirsten Dunst, Elle Fanning, Emma Howard, Oona Laurence, Angourie Rice, Addison Riecke

Durante la guerra civile, in un collegio femminile nello stato di Virginia, le giovani donne vivono protette dal mondo esterno fino a quando un soldato ferito viene trovato nei paraggi e condotto al riparo. La casa è così inebriata da una forte tensione sessuale da cui nascono pericolose rivalità e vengono rotti tabù grazie a un’inaspettata serie di eventi.

 

"L’ORDINE DELLE COSE" di Andrea Segre

mercoledì 15 novembre ore 18.45 - giovedì 16 novembre ore 21.00

Nazione: Italia, Francia, Tunisia

Genere: Drammatico

Durata: 112’

Cast: Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston, Valentina Carnelutti, Olivier Rabourdin, Fabrizio Ferracane, Yusra Warsama, Roberto Citran, Fausto Russo Alesi, Hossein Taheri

Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni italiano specializzato in missioni internazionali contro l’immigrazione irregolare. Il Governo italiano lo sceglie per affrontare una delle spine nel fianco delle frontiere europee: i viaggi illegali dalla Libia verso l’Italia. La missione di Corrado è molto complessa, la Libia post-Gheddafi è attraversata da profonde tensioni interne e mettere insieme la realtà libica con gli interessi italiani ed europei sembra impossibile. Corrado, insieme a colleghi italiani e francesi, si muove tra stanze del potere, porti e centri di detenzione per migranti. La sua tensione è alta, ma lo diventa ancor di più quando infrange una delle principali regole di autodifesa di chi lavora al contrasto dell’immigrazione, mai conoscere nessun migrante, considerarli solo numeri. Corrado, invece, incontra Swada, una donna somala che sta cercando di scappare dalla detenzione libica e di attraversare il mare per raggiungere il marito in Europa. Come tenere insieme la legge di Stato e l’istinto umano di aiutare qualcuno in difficoltà? Corrado prova a cercare una risposta nella sua vita privata, ma la sua crisi diventa sempre più intensa e si insinua pericolosa nell’ordine delle cose.

 

"APPUNTAMENTO AL PARCO’" di Joel Hopkins

mercoledì 22 novembre ore 18.45 – giovedì 23 novembre ore 21.00

Nazione: GB

Genere: Commedia, Drammatico, Romantico

Durata: 102’

Cast: Brendan Gleeson, Diane Keaton, James Norton, Simon Callow, Lesley Manville, Alistair Petrie, Hugh Skinner, Jason Watkins, Rosalind Ayres

Hampstead, quartiere nell’area nord-ovest di Londra, è famoso per il suo splendido parco, Hampstead Heath, un’oasi di tranquillità nel cuore della metropoli. Sul limitare del parco abita Emily Walters, una vedova americana che, dalla scomparsa del marito, fatica a concentrarsi sulle cose che richiedono attenzione, come il suo vecchio appartamento che sta cadendo a pezzi, le sue finanze sempre più esigue e suo figlio Philip. Nonostante l’incoraggiamento e il sostegno della sua cara amica Fiona, Emily non vuole ammettere che, di fatto, riesce a malapena a sopravvivere. Un giorno, mentre dalla finestra del suo attico guarda la sconfinata distesa di verde del parco, Emily vede una capanna fatiscente che sembra essere abitata da un uomo alquanto trasandato. E dopo aver assistito all’aggressione che l’uomo subisce ad opera di un gruppo di delinquenti, Emily chiama la polizia e osserva con il binocolo l’arrivo delle forze dell’ordine. Il giorno dopo decide di avventurarsi nel parco alla ricerca dello sconosciuto. Donald Horner vive serenamente in armonia con la natura del grande spazio verde del parco da 17 anni, ma il suo stile di vita è in pericolo: la sua casa è presa di mira da speculatori edilizi senza scrupoli che stanno cercando di sfrattarlo. È naturalmente sospettoso nei confronti di Emily e con educazione respinge le sue attenzioni, ma dietro ai modi burberi dell’uomo, si intuisce la sua natura gentile e seducente. Quando Emily scopre che Fiona sta capitanando un’iniziativa a sostegno degli immobiliaristi nella loro comunità, Emily trova il coraggio di intervenire e di schierarsi dalla parte di Donald nella battaglia sempre più infuocata per salvare la sua preziosa isola di pace all’interno del parco. Malgrado i tentativi di Philip di convincerla a ritirarsi tranquillamente in campagna, Emily è più che mai decisa a difendere il sostentamento materiale ed emozionale di quest’uomo taciturno e fuori dal comune, un uomo che potrebbe proprio essere la persona che riesce a conquistarla.

 

"UNA FAMIGLIA" di Sebastiano Riso

mercoledì 29 novembre ore 18.45 - giovedì 30 novembre ore 21.00

Nazione: Italia

Genere: Drammatico

Durata: 105’

Cast: Micaela Ramazzotti, Patrick Bruel, Pippo Delbono, Marco Leonardi, Matilda De Angelis, Ennio Fantastichini, Fortunato Cerlino, Gaetano Bruno Sebastian Gimelli Morosini, Alessandro Riceci

Vincent è nato cinquant’anni fa vicino a Parigi, ma ha tagliato ogni legame con le sue radici. Maria, più giovane di quindici anni, è cresciuta a Ostia, ma non vede più la sua famiglia. Insieme formano una coppia che non sembra aver bisogno di nessuno e conducono un’esistenza appartata nella Roma indolente e distratta dei giorni nostri, culla ideale per chi vuole vivere lontano da sguardi indiscreti. In più, Vincent e Maria sono bravi a mimetizzarsi: quando prendono il metrò, si siedono vicini, teneramente abbracciati. A volte cenano al ristorante, più interessati a guardarsi negli occhi che al cibo nei loro piatti. Quando tornano a casa, fanno l’amore con la passione degli inizi, in un appartamento di periferia che lei ha arredato con cura. Eppure, a uno sguardo più attento, quella quotidianità dall’apparenza così normale lascia trapelare un terribile progetto di vita portato avanti da lui con lucida determinazione e da lei accettato in virtù di un amore senza condizioni. Un progetto che prevede di aiutare coppie che non possono avere figli. Arrivata a quella che il suo istinto le dice essere l’ultima gravidanza, Maria decide che è giunto il momento di formare una vera famiglia. La scelta si porta dietro una conseguenza inevitabile: la ribellione a Vincent, l’uomo della sua vita.

 

"IL PALAZZO DEL VICERE’" di Gurinder Chadha

mercoledì 6 dicembre ore 18.45 - giovedì 7 dicembre ore 21.00

Nazione: Gran Bretagna, India

Genere: Drammatico

Durata: 106’

Cast: Hugh Bonneville, Gillian Anderson, Manish Dayal, Huma Qureshi, Lily Travers

1947. Dopo 300 anni il dominio dell’Impero Britannico in India si avvicina alla fine. Ad accompagnare la delicata transizione del Paese verso l’indipendenza è il nipote della Regina Vittoria, Lord Mountbatten (Hugh Bonneville), che con la moglie e la figlia si stabilisce per sei mesi nel Palazzo del Viceré a Delhi. L’ultimo viceré, impegnato nella mediazione tra induisti, musulmani e sikh, fallisce nell’appianare il conflitto che sfocia nella cosiddetta "Partition" fra India e Pakistan, coinvolgendo anche l’intero personale del Palazzo. Le storie della famiglia Mountbatten e quelle di alcuni membri dello staff si intrecciano sullo sfondo di una dolorosa separazione. I giovani Aalia e Jeet (Manish Dayal), entrambi a servizio nella dimora, diventano testimonianza degli effetti dell’ostilità tra comunità religiose: l’una musulmana, l’altro induista, allo scoppio dello scontro saranno chiamati a prendere una decisione epocale.

 

"VITTORIA E ABDUL" di Stephen Frears

mercoledì 13 dicembre ore 18.45 - giovedì 14 dicembre ore 21.00

Nazione: Regno Unito, U.S.A.

Genere: Drammatico

Durata: 112’

Cast: Judi Dench, Ali Fazal, Olivia Williams, Michael Gambon, Simon Callow, Eddie Izzard, Tim Pigott-Smith, Adeel Akhtar, Fenella Woolgar, Julian Wadham

Nel 1887, Abdul parte dall’India per donare alla regina una medaglia in occasione delle celabrazioni per il suo Giubileo d’Oro ma, sorprendentemente, trova il favore della sovrana. Il loro improbabile rapporto senza precedenti scatena una battaglia all’interno della casa reale, che mette la regina a confronto con la corte e la famiglia.